La poesia Vincitrice del Poetry Slam del 19/11/2012

Nel mio mondo immaginario
mi hai baciato su ponte Garibaldi
e anche a piazza Navona
Nel mio mondo immaginario
mi hai detto che sono la più bella
di tutte le donne con cui sei stato
Nel mio mondo immaginario
abbiamo orgasmi simultanei
e ci raccontiamo storielle divertenti
dopo l’amplesso
Nel mio mondo immaginario
mi dici che mi vuoi accanto
nei momenti importanti
e che sono una stupida
a essere gelosa
ti ricordi ogni ricorrenza
e mi lasci biglietti d’amore
sullo specchio del bagno
Nel mio mondo immaginario
ti ho lasciato
perché mi sono annoiata

M. P.

I commenti sono chiusi